16 MAG 2000
intervista

La posizione di Ferdinando Imposimato sul referendum per l'abolizione della scheda proporzionale nelle elezioni per la Camera dei deputati; E' stato arrestato oggi a Roma un giovane accusato di essere il telefonista che rivendicò a nome delle Brigate Rosse l'omicidio di Massimo D'Antona

INTERVISTA | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Francesco Marcucci

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La posizione di Ferdinando Imposimato sul referendum per l'abolizione della scheda proporzionale nelle elezioni per la Camera dei deputati; E' stato arrestato oggi a Roma un giovane accusato di essere il telefonista che rivendicò a nome delle Brigate Rosse l'omicidio di Massimo D'Antona.

"La posizione di Ferdinando Imposimato sul referendum per l'abolizione della scheda proporzionale nelle elezioni per la Camera dei deputati; E' stato arrestato oggi a Roma un giovane accusato di essere il telefonista che rivendicò a nome delle Brigate Rosse l'omicidio di Massimo D'Antona" realizzata da
Alessio Falconio con Ferdinando Imposimato (SDI).

L'intervista è stata registrata martedì 16 maggio 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Brigate Rosse, Centro, Comunismo, D'antona, D'antoni, Dc, Democrazia, Di Pietro, Esteri, Giustizia, Legge Elettorale, Partiti, Proporzionale, Referendum, Sdi, Stato, Storia, Terrorismo, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci