18 MAG 2000
intervista

Il direttivo delle camere penali hanno assegnato il premio "toga rossa" a Silvio Berlusconi per il suo disimpegno sui referendum sulla giustizia in votazione il 21 maggio prossimo. Commenti alle dichiarazioni di Andreotti su La Stampa sulle motivazioni della sentenza che lo vedeva imputato a Palermo.

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il direttivo delle camere penali hanno assegnato il premio "toga rossa" a Silvio Berlusconi per il suo disimpegno sui referendum sulla giustizia in votazione il 21 maggio prossimo.

Commenti alle dichiarazioni di Andreotti su La Stampa sulle motivazioni della sentenza che lo vedeva imputato a Palermo.

"Il direttivo delle camere penali hanno assegnato il premio "toga rossa" a Silvio Berlusconi per il suo disimpegno sui referendum sulla giustizia in votazione il 21 maggio prossimo. Commenti alle dichiarazioni di Andreotti su La Stampa sulle motivazioni della sentenza che lo vedeva imputato a
Palermo." realizzata da Lorena D'Urso con Nello Rossi (magistrato).

L'intervista è stata registrata giovedì 18 maggio 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Andreotti, Arbitrato, Avvocatura, Berlusconi, Corte Costituzionale, Csm, Giustizia, Incarichi Extragiudiziali, La Stampa, Libro, Lista Bonino, Mafia, Magistratura, Misiani, Palermo, Partito Radicale, Penale, Polemiche, Premio, Procedura, Referendum, Separazione Delle Carriere, Voto.

leggi tutto

riduci