02 MAG 2000
intervista

Il governo Amato, il ruolo e l'avvenire dei socialisti. I venti referendum radicali "per la rivoluzione liberale". Le differenze tra le politiche di solidarietà sociale e liberiste. Il dibattito sui sistemi elettorali tra fautori del maggioritario e del proporzionale. I rapporti tra radicali e sinistra.

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il governo Amato, il ruolo e l'avvenire dei socialisti.

I venti referendum radicali "per la rivoluzione liberale".

Le differenze tra le politiche di solidarietà sociale e liberiste.

Il dibattito sui sistemi elettorali tra fautori del maggioritario e del proporzionale.

I rapporti tra radicali e sinistra.

"Il governo Amato, il ruolo e l'avvenire dei socialisti. I venti referendum radicali "per la rivoluzione liberale". Le differenze tra le politiche di solidarietà sociale e liberiste. Il dibattito sui sistemi elettorali tra fautori del maggioritario e del proporzionale. I rapporti tra radicali e
sinistra." realizzata da Claudio Landi con Roberto Villetti (SDI).

L'intervista è stata registrata martedì 2 maggio 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amato, Centro, Comuni, Destra, Economia, Elezioni, Emarginazione, Fiducia, Governo, Legge Elettorale, Liberalismo, Liberalizzazione, Licenziamento, Lista Bonino, Mercato, Pannella, Partito Radicale, Politica, Polo, Poverta', Proporzionale, Psi, Referendum, Regioni, Salute, Sanita', Sdi, Senato, Sinistra, Uninominale, Usa.

leggi tutto

riduci