13 GIU 2000
intervista

Questa mattina, in un'intervista, il presidente del Consiglio Giuliano Amato ha affermato che, contro il centrodestra che "sta forse costruendo un blocco sociale" costituito dalla borghesia imprenditoriale e dalla piccola borghesia, "bisogna cominciare a contrapporre anche una migliore capacità di aggregazione sociale"

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Questa mattina, in un'intervista, il presidente del Consiglio Giuliano Amato ha affermato che, contro il centrodestra che "sta forse costruendo un blocco sociale" costituito dalla borghesia imprenditoriale e dalla piccola borghesia, "bisogna cominciare a contrapporre anche una migliore capacità di aggregazione sociale".

"Questa mattina, in un'intervista, il presidente del Consiglio Giuliano Amato ha affermato che, contro il centrodestra che "sta forse costruendo un blocco sociale" costituito dalla borghesia imprenditoriale e dalla piccola borghesia, "bisogna cominciare a contrapporre anche
una migliore capacità di aggregazione sociale"" realizzata da Claudio Landi con Marco Revelli (POLITOLOGO), Guglielmo Epifani (CGIL).

L'intervista è stata registrata martedì 13 giugno 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amato, Centro, Ceto Medio, Democratici Di Sinistra, Diritti Sociali, Lavoro, Pensioni, Politica, Polo, Previdenza, Sindacato, Sinistra.

La registrazione audio ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci