25 GIU 2000
intervista

In un articolo su "La Repubblica" Colombo riconosce all'associazione radicale "Nessuno Tocchi Caino" il merito di aver incrinato il fronte favorevole alla pena di morte. La Russia ha chiesto all'Onu di ritirare al Partito Radicale Transnazionale il suo status di Ong di I categoria

INTERVISTA | di Emilio Targia - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

In un articolo su "La Repubblica" Colombo riconosce all'associazione radicale "Nessuno Tocchi Caino" il merito di aver incrinato il fronte favorevole alla pena di morte.

La Russia ha chiesto all'Onu di ritirare al Partito Radicale Transnazionale il suo status di Ong di I categoria.

"In un articolo su "La Repubblica" Colombo riconosce all'associazione radicale "Nessuno Tocchi Caino" il merito di aver incrinato il fronte favorevole alla pena di morte. La Russia ha chiesto all'Onu di ritirare al Partito Radicale Transnazionale il suo status di Ong di I categoria" realizzata da Emilio Targia con
Furio Colombo (DS).

L'intervista è stata registrata domenica 25 giugno 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Associazioni, Bush, Cecenia, Clinton, Crisi, Democrazia, Diritti Umani, Elezioni, La Repubblica, Ong, Onu, Partito Radicale, Pena Di Morte, Polemiche, Putin, Russia, Toscani, Usa.

leggi tutto

riduci