21 GIU 2000
intervista

La discussione al Senato sulla fecondazione assistita. Votato oggi al Senato un sub-emendamento sui diritti del concepito già cancellato la scorsa settimana dalla legge. La sinistra contesta il Presidente del Senato Nicola Mancino che ha deciso di rimettere in discussione l'emendamento già bocciato

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Alessio Grazioli

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La discussione al Senato sulla fecondazione assistita.

Votato oggi al Senato un sub-emendamento sui diritti del concepito già cancellato la scorsa settimana dalla legge.

La sinistra contesta il Presidente del Senato Nicola Mancino che ha deciso di rimettere in discussione l'emendamento già bocciato.

"La discussione al Senato sulla fecondazione assistita. Votato oggi al Senato un sub-emendamento sui diritti del concepito già cancellato la scorsa settimana dalla legge. La sinistra contesta il Presidente del Senato Nicola Mancino che ha deciso di rimettere in discussione l'emendamento già
bocciato" realizzata da Alessio Falconio con Franca Prisco (DS), Andrea Papini (I DEMOCRATICI), Francesca Scopelliti (FI), Pietro Milio (LISTA PANNELLA), Ersilia Salvato (DS), Enrico La Loggia (FI), Leopoldo Elia (PPI), Giovanni Russo Spena (PRC).

L'intervista è stata registrata mercoledì 21 giugno 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Andreotti, Bioetica, Camera, Cattolicesimo, Donna, Fecondazione Assistita, Genetica, Legge, Mancino, Maternita', Medicina, Paternita', Polemiche, Polo, Regolamento, Ricerca, Salvato, Senato, Udeur.

La registrazione audio ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci