06 LUG 2000
intervista

Il nuovo contratto di servizio tra Rai e Ministero delle comunicazioni approvato dalla Commissione di Vigilanza sulla Rai. La questione del decoder unico. Ieri Livia Turco, ministro della solidarietà sociale, ha proposto di destinare "alcuni spazi delle città alla prostituzione per dare una risposta di sicurezza ai cittadini" e di riformare la Legge Merlin

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il nuovo contratto di servizio tra Rai e Ministero delle comunicazioni approvato dalla Commissione di Vigilanza sulla Rai.

La questione del decoder unico.

Ieri Livia Turco, ministro della solidarietà sociale, ha proposto di destinare "alcuni spazi delle città alla prostituzione per dare una risposta di sicurezza ai cittadini" e di riformare la Legge Merlin.

"Il nuovo contratto di servizio tra Rai e Ministero delle comunicazioni approvato dalla Commissione di Vigilanza sulla Rai. La questione del decoder unico. Ieri Livia Turco, ministro della solidarietà sociale, ha proposto di destinare
"alcuni spazi delle città alla prostituzione per dare una risposta di sicurezza ai cittadini" e di riformare la Legge Merlin" realizzata da Roberto Iezzi con Vincenzo Vita (DS), Calimani Luisa Debiasio (DS).

L'intervista è stata registrata giovedì 6 luglio 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Canone, Comunicazione, Consumatori, Digiuno, Economia, Legge Merlin, Liberalismo, Mass Media, Mediaset, Ministeri, Prostituzione, Radio Radicale, Rai, Riforme, Servizi Pubblici, Telecomunicazioni, Televisione, Turco.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci