06 AGO 2000

La guerra russo-cecena: tre operatori della Croce Rossa sono scomparsi in Georgia, mentre visitavano la valle del Pankisi, tra le montagne del Caucaso, dove si trovano oltre seimila rifugiati ceceni fuggiti dalla guerra

COLLEGAMENTO | di Emilio Targia - TBILISI - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La guerra russo-cecena: tre operatori della Croce Rossa sono scomparsi in Georgia, mentre visitavano la valle del Pankisi, tra le montagne del Caucaso, dove si trovano oltre seimila rifugiati ceceni fuggiti dalla guerra.

Registrazione audio di "La guerra russo-cecena: tre operatori della Croce Rossa sono scomparsi in Georgia, mentre visitavano la valle del Pankisi, tra le montagne del Caucaso, dove si trovano oltre seimila rifugiati ceceni fuggiti dalla guerra", registrato a Tbilisi domenica 6 agosto 2000 alle 00:00.

Sono intervenuti: Antonio Russo (giornalista).

Sono stati discussi i seguenti
argomenti: Caucaso, Cecenia, Croce Rossa, Georgia, Guerra, Rapimenti, Russia.

leggi tutto

riduci