18 MAR 2000
intervista

La prima udienza del processo contro la Marina militare italiana per la strage del 28 marzo 1997, quando un'imbarcazione di profughi albanesi, entrata in collisione con la corvetta italiana "Sibilla", si inabissò nel Mar Adriatico

INTERVISTA | di Artur Zheji - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La prima udienza del processo contro la Marina militare italiana per la strage del 28 marzo 1997, quando un'imbarcazione di profughi albanesi, entrata in collisione con la corvetta italiana "Sibilla", si inabissò nel Mar Adriatico.

"La prima udienza del processo contro la Marina militare italiana per la strage del 28 marzo 1997, quando un'imbarcazione di profughi albanesi, entrata in collisione con la corvetta italiana "Sibilla", si inabissò nel Mar Adriatico" realizzata da Artur Zheji con Stefano Palmisano (avvocato), Krenar Gjevara, Giuliano Pisapia (avvocato).

L'intervista è stata
registrata sabato 18 marzo 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Albania, Disastri, Esteri, Giustizia, Governo, Immigrazione, Incidenti, Italia, Marina, Penale, Politica, Rifugiati.

La registrazione audio ha una durata di 32 minuti.

leggi tutto

riduci