10 SET 2000
intervista

Il caso del cliente di una prostituta che si è suicidato dopo che gli è stata sequestrata l'auto La "linea dura" applicata dalla Questura di Perugia nei confronti dei clienti delle prostitute. Le dichiarazioni del pm Carlo Nordio in merito al favoreggiamento della prostituzione.

INTERVISTA | di Cinzia Caporale - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il caso del cliente di una prostituta che si è suicidato dopo che gli è stata sequestrata l'auto La "linea dura" applicata dalla Questura di Perugia nei confronti dei clienti delle prostitute.

Le dichiarazioni del pm Carlo Nordio in merito al favoreggiamento della prostituzione.

"Il caso del cliente di una prostituta che si è suicidato dopo che gli è stata sequestrata l'auto La "linea dura" applicata dalla Questura di Perugia nei confronti dei clienti delle prostitute. Le dichiarazioni del pm Carlo Nordio in merito al favoreggiamento della prostituzione." realizzata da Cinzia Caporale con
Luca Maori (avvocato).

L'intervista è stata registrata domenica 10 settembre 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Avvocatura, Criminalita', Diritto, Donna, Giustizia, Informazione, Magistratura, Nordio, Penale, Perugia, Privacy, Procedura, Prostituzione, Psicologia.

leggi tutto

riduci