11 SET 2000
intervista

Il ministro dei lavori pubblici Nerio Nesi ha dichiarato oggi che per la variante sul valico autostradale Firenze-Bologna occorre tornare al percorso previsto inizialmente, lungo circa 32 chilometri; In Sicilia si parla di una nuova sanatoria per l'abusivismo edilizio; La tragedia del campeggio di Soverato e il dissesto idrogeologico del territorio italiano

INTERVISTA | - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Francesco Marcucci

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il ministro dei lavori pubblici Nerio Nesi ha dichiarato oggi che per la variante sul valico autostradale Firenze-Bologna occorre tornare al percorso previsto inizialmente, lungo circa 32 chilometri; In Sicilia si parla di una nuova sanatoria per l'abusivismo edilizio; La tragedia del campeggio di Soverato e il dissesto idrogeologico del territorio italiano.

"Il ministro dei lavori pubblici Nerio Nesi ha dichiarato oggi che per la variante sul valico autostradale Firenze-Bologna occorre tornare al percorso previsto inizialmente, lungo circa 32 chilometri; In Sicilia si parla di una nuova
sanatoria per l'abusivismo edilizio; La tragedia del campeggio di Soverato e il dissesto idrogeologico del territorio italiano" con Grazia Francescato (VERDI), Cristiana Pugliese.

L'intervista è stata registrata lunedì 11 settembre 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Abusivismo, Ambiente, Autostrade, Condono, Disastri, Edilizia, Ferrovie, Lavori Pubblici, Mare, Navi, Nesi, Sicilia, Soverato, Territorio, Traffico, Trasporti.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci