29 AGO 2000

La vicenda di "Erika" bambina contesa dai genitori, che si è rifugiata nell'ambasciata italiana in Kuwait. Il dibattito nel centrosinistra per la scelta del candidato premier tra Francesco Rutelli e Giuliano Amato. L'astensionismo ai referendum radicali del 16 aprile scorso

FILODIRETTO | di Roberto Iezzi - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La vicenda di "Erika" bambina contesa dai genitori, che si è rifugiata nell'ambasciata italiana in Kuwait.

Il dibattito nel centrosinistra per la scelta del candidato premier tra Francesco Rutelli e Giuliano Amato.

L'astensionismo ai referendum radicali del 16 aprile scorso.

Registrazione audio di "La vicenda di "Erika" bambina contesa dai genitori, che si è rifugiata nell'ambasciata italiana in Kuwait. Il dibattito nel centrosinistra per la scelta del candidato premier tra Francesco Rutelli e Giuliano Amato. L'astensionismo ai referendum radicali del 16 aprile scorso", registrato martedì 29
agosto 2000 alle 00:00.

Sono intervenuti: Franco Danieli (I DEMOCRATICI).

Tra gli argomenti discussi: Amato, Astensionismo, Centro, Diritto Internazionale, Famiglia, Giustizia, Governo, Islam, Kuwait, Lista Bonino, Magistratura, Maternita', Minori, Partito Radicale, Paternita', Referendum, Rutelli, Sinistra, Voto.

leggi tutto

riduci