29 NOV 2000
intervista

Ieri Umberto Veronesi, ministro della sanità, in occasione della III conferenza governativa sulle tossidipendenze, ha rilevato di guardare con interesse le nuove metodologie di cura in corso di sperimentazione in Svizzera, Spagna, Olanda e Germania con la somministrazione controllata di eroina

INTERVISTA | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Ieri Umberto Veronesi, ministro della sanità, in occasione della III conferenza governativa sulle tossidipendenze, ha rilevato di guardare con interesse le nuove metodologie di cura in corso di sperimentazione in Svizzera, Spagna, Olanda e Germania con la somministrazione controllata di eroina.

"Ieri Umberto Veronesi, ministro della sanità, in occasione della III conferenza governativa sulle tossidipendenze, ha rilevato di guardare con interesse le nuove metodologie di cura in corso di sperimentazione in Svizzera, Spagna, Olanda e Germania con la somministrazione controllata di eroina"
realizzata da Alessio Falconio con Bruno Erroi (PPI), Ersilia Salvato (DS).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 novembre 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Antiproibizionisti, Droga, Eroina, Legalizzazione, Liberalizzazione, Medicina, Metadone, Ministeri, Politica, Proibizionismo, Ricerca, Salute, Sanita', Tossicodipendenti, Veronesi.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci