24 NOV 2000
intervista

L'epidemia BSE detta della "mucca pazza". La proposta di prendere le impronte digitali degli immigrati. La posizione del PPI in merito alla riduzione del danno presso la sede romana del PPI

DICHIARAZIONI | - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'epidemia BSE detta della "mucca pazza".

La proposta di prendere le impronte digitali degli immigrati.

La posizione del PPI in merito alla riduzione del danno presso la sede romana del PPI.

Registrazione di "L'epidemia BSE detta della "mucca pazza". La proposta di prendere le impronte digitali degli immigrati. La posizione del PPI in merito alla riduzione del danno presso la sede romana del PPI", registrato a Roma venerdì 24 novembre 2000 alle 00:00.

Sono intervenuti: Pierluigi Castagnetti (PPI).

Tra gli argomenti discussi: Agricoltura, Alimenti, Allevamento, Antiproibizionisti, Droga, Europa,
Legalizzazione, Ministeri, Proibizionismo, Salute, Sanita', Tossicodipendenti, Unione Europea, Veterinaria.

La registrazione ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci