22 DIC 2000

Medio Oriente: in Israele l'ex primo ministro Peres non si candiderà nelle prossime elezioni politiche, mentre si aprono prospettive positive per il riavvio del processo di pace ma si mantiene tesa la situazione sul territorio

COLLEGAMENTO | - GERUSALEMME - 00:00 Durata: 3 min
A cura di Francesco Marcucci
Player
Medio Oriente: in Israele l'ex primo ministro Peres non si candiderà nelle prossime elezioni politiche, mentre si aprono prospettive positive per il riavvio del processo di pace ma si mantiene tesa la situazione sul territorio.

Registrazione audio di "Medio Oriente: in Israele l'ex primo ministro Peres non si candiderà nelle prossime elezioni politiche, mentre si aprono prospettive positive per il riavvio del processo di pace ma si mantiene tesa la situazione sul territorio", registrato a Gerusalemme venerdì 22 dicembre 2000 alle 00:00.

Sono intervenuti: Manuel Katz (giornalista).

Sono stati
discussi i seguenti argomenti: Arabi, Barak, Clinton, Elezioni, Incidenti, Israele, Medio Oriente, Pace, Palestina, Palestinesi, Peres, Politica, Premier, Sinistra, Usa, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.

leggi tutto

riduci