04 GEN 2001
intervista

Secondo l'Associazione nazionale per i diritti degli utenti e dei consumatori il decreto del governo sulla rinegoziazione dei tassi usurai sui mutui va ritirato. "E' un decreto che ammazza il mercato - afferma in una nota Vincenzo Donvito, presidente dell'Aduc - e crea un tasso unico di stato. Qualunque sia la la soluzione che 'crescerà' attorno al decreto del governo sarà una fregatura per i consumatori (...) il Parlamento dovrebbe invece mettere mano alla legge sull'usura"

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 17 min
A cura di Luca Bruno
Player
Secondo l'Associazione nazionale per i diritti degli utenti e dei consumatori il decreto del governo sulla rinegoziazione dei tassi usurai sui mutui va ritirato.

"E' un decreto che ammazza il mercato - afferma in una nota Vincenzo Donvito, presidente dell'Aduc - e crea un tasso unico di stato.

Qualunque sia la la soluzione che 'crescerà' attorno al decreto del governo sarà una fregatura per i consumatori (...) il Parlamento dovrebbe invece mettere mano alla legge sull'usura".

"Secondo l'Associazione nazionale per i diritti degli utenti e dei consumatori il decreto del governo sulla
rinegoziazione dei tassi usurai sui mutui va ritirato. "E' un decreto che ammazza il mercato - afferma in una nota Vincenzo Donvito, presidente dell'Aduc - e crea un tasso unico di stato. Qualunque sia la la soluzione che 'crescerà' attorno al decreto del governo sarà una fregatura per i consumatori (...) il Parlamento dovrebbe invece mettere mano alla legge sull'usura"" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Primo Mastrantoni (ADUC).

L'intervista è stata registrata giovedì 4 gennaio 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Aduc, Amato, Associazioni, Banche, Casa, Concertazione Sociale, Consumatori, Governo, Impresa, Italia, Mercato, Mutui, Politica, Sindacato, Tasso D'interesse, Usura.

La registrazione audio ha una durata di 17 minuti.

leggi tutto

riduci