03 GEN 2001
intervista

Il presidente uscente degli USA Bill Clinton ha dato il suo assenso alla ratifica dello Statuto del Tribunale Internazionale permanente contro i crimini di guerra da parte degli USA mentre George W. Bush ha dichiarato che non lo riconoscerà. L'atteggiamento degli americani sulla pena di morte

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 20 min
A cura di Andrea Maori
Player
Il presidente uscente degli USA Bill Clinton ha dato il suo assenso alla ratifica dello Statuto del Tribunale Internazionale permanente contro i crimini di guerra da parte degli USA mentre George W.

Bush ha dichiarato che non lo riconoscerà.

L'atteggiamento degli americani sulla pena di morte.

"Il presidente uscente degli USA Bill Clinton ha dato il suo assenso alla ratifica dello Statuto del Tribunale Internazionale permanente contro i crimini di guerra da parte degli USA mentre George W. Bush ha dichiarato che non lo riconoscerà. L'atteggiamento degli americani sulla pena di morte"
realizzata da Giovanna Reanda con Furio Colombo (DS).

L'intervista è stata registrata mercoledì 3 gennaio 2001 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bush, Carcere, Clinton, Criminalita', Destra, Diritti Umani, Diritto Internazionale, Esteri, Finanziamenti, Genocidio, Giustizia, Guerra, Israele, Onu, Pena Di Morte, Penale, Powell, Ratifica, Senato, Statuto, Tribunale Internazionale, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci