07 FEB 2001
intervista

Il dibattito sulle candidature a sindaco del comune di Torino. Si è accesa ieri, al Maurizio Costanzo show, la polemica fra il deputato di Alleanza Nazionale Enzo Fragala' e il Ministro della giustizia Piero Fassino sulla presunta "raccomandazione" di quest'ultimo a favore della nomina Giancarlo Caselli ad Eurojust, la nascente procura europea. I presunti contatti tra alcuni rappresentanti dello Stato e Cosa Nostra

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 10 min
A cura di Luca Bruno
Player
Il dibattito sulle candidature a sindaco del comune di Torino.

Si è accesa ieri, al Maurizio Costanzo show, la polemica fra il deputato di Alleanza Nazionale Enzo Fragala' e il Ministro della giustizia Piero Fassino sulla presunta "raccomandazione" di quest'ultimo a favore della nomina Giancarlo Caselli ad Eurojust, la nascente procura europea.

I presunti contatti tra alcuni rappresentanti dello Stato e Cosa Nostra.

"Il dibattito sulle candidature a sindaco del comune di Torino. Si è accesa ieri, al Maurizio Costanzo show, la polemica fra il deputato di Alleanza Nazionale Enzo Fragala' e il
Ministro della giustizia Piero Fassino sulla presunta "raccomandazione" di quest'ultimo a favore della nomina Giancarlo Caselli ad Eurojust, la nascente procura europea. I presunti contatti tra alcuni rappresentanti dello Stato e Cosa Nostra" realizzata da Roberto Iezzi con Giorgio Panattoni (DS), Vincenzo Fragalà (AN).

L'intervista è stata registrata mercoledì 7 febbraio 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amministrative, Carpanini, Caselli, Centro, Comuni, Corte Di Giustizia Europea, Cosa Nostra, Criminalita', Elezioni, Europa, Fassino, Fragala', Giustizia, Istituzioni, Mafia, Pannella, Polemiche, Politica, Prc, Sinistra, Torino.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci