10 GEN 2001
intervista

Durante una seduta del Senato Milio ha ricordato Antonio Russo, giornalista di Radio Radicale, ucciso a Tbilisi in Georgia, impegnato nella denuncia dell'uso di uranio impoverito nella guerra russo-cecena

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 3 min
A cura di Andrea Maori
Player
Durante una seduta del Senato Milio ha ricordato Antonio Russo, giornalista di Radio Radicale, ucciso a Tbilisi in Georgia, impegnato nella denuncia dell'uso di uranio impoverito nella guerra russo-cecena.

"Durante una seduta del Senato Milio ha ricordato Antonio Russo, giornalista di Radio Radicale, ucciso a Tbilisi in Georgia, impegnato nella denuncia dell'uso di uranio impoverito nella guerra russo-cecena" realizzata da Alessio Falconio con Pietro Milio (LISTA PANNELLA).

L'intervista è stata registrata mercoledì 10 gennaio 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i
seguenti temi: Armi, Caucaso, Cecenia, Decessi, Difesa, Genocidio, Georgia, Giornalisti, Mattarella, Ministeri, Radio Radicale, Russo, Senato, Stragi, Uranio, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.

leggi tutto

riduci