24 GEN 2001
intervista

Ieri la Commissione parlamentare Antimafia si è occupata del "caso Catania": l'audizione segretata del sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo etneo, Nicolò Marino; al centro dell'audizione, presieduta da Giuseppe Lumia, alcuni appalti per lavori pubblici e concessioni di autorizzazioni per iniziative imprenditoriali private nel periodo '97-'98, vicende su cui la Procura avrebbe indagato

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 5 min
A cura di Luca Bruno
Player
Ieri la Commissione parlamentare Antimafia si è occupata del "caso Catania": l'audizione segretata del sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo etneo, Nicolò Marino; al centro dell'audizione, presieduta da Giuseppe Lumia, alcuni appalti per lavori pubblici e concessioni di autorizzazioni per iniziative imprenditoriali private nel periodo '97-'98, vicende su cui la Procura avrebbe indagato.

"Ieri la Commissione parlamentare Antimafia si è occupata del "caso Catania": l'audizione segretata del sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia del
capoluogo etneo, Nicolò Marino; al centro dell'audizione, presieduta da Giuseppe Lumia, alcuni appalti per lavori pubblici e concessioni di autorizzazioni per iniziative imprenditoriali private nel periodo '97-'98, vicende su cui la Procura avrebbe indagato" realizzata da Roberto Iezzi con Vincenzo Fragalà (AN).

L'intervista è stata registrata mercoledì 24 gennaio 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Appalti, Catania, Corruzione, Criminalita', Gennaro, Impresa, Lavori Pubblici, Mafia, Magistratura, Marino, Parlamento, Politica, Sicilia.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci