03 APR 2001
intervista

Dopo la collisione aerea del 1° aprile tra un ricognitore americano e un caccia cinese c'è il rischio che si riapra una "guerra fredda" tra USA e Cina

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 22 min
A cura di Francesco Marcucci
Player
Dopo la collisione aerea del 1° aprile tra un ricognitore americano e un caccia cinese c'è il rischio che si riapra una "guerra fredda" tra USA e Cina.

"Dopo la collisione aerea del 1° aprile tra un ricognitore americano e un caccia cinese c'è il rischio che si riapra una "guerra fredda" tra USA e Cina" realizzata da Claudio Landi con Carlo Pelanda (professore), Stefano Silvestri (IAI).

L'intervista è stata registrata martedì 3 aprile 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Aerei, Armi, Asia, Bush, Cina, Clinton, Economia, Esteri, Europa, Forze
Armate, Giappone, Incidenti, Nazionalismo, Politica, Storia, Taiwan, Unione Europea, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci