04 APR 2001
intervista

L'arresto di Slobodan Milosevic a Belgrado riapre le possibilità di un suo trasferimento all'Aja dove ha sede il Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia

INTERVISTA | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 17 min
A cura di Andrea Maori
Player
L'arresto di Slobodan Milosevic a Belgrado riapre le possibilità di un suo trasferimento all'Aja dove ha sede il Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia.

"L'arresto di Slobodan Milosevic a Belgrado riapre le possibilità di un suo trasferimento all'Aja dove ha sede il Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia" realizzata da Alessio Falconio con Olivier Dupuis (RAD).

L'intervista è stata registrata mercoledì 4 aprile 2001 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Balcani, Carcere, Del Ponte, Dini,
Finanziamenti, Giustizia, Jugoslavia, Kostunica, Milosevic, Ministeri, Ong, Onu, Partito Radicale, Pena Di Morte, Serbia, Tribunale Internazionale, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 17 minuti.

leggi tutto

riduci