01 MAR 2001
intervista

Ieri la Camera dei deputati ha approvato il disegno di legge costituzionale sul federalismo. L'esigenza di una legge sul conflitto d'interessi. I dati, forniti di recente dall'Istat, sulla crescita economica dell'Italia nel 2000. Domani nascerà ufficialmente il Biancofiore che aggrega Ccd e Cdu nell'ambito del centro-destra. Le interpellanze presentate da diversi parlamentari sul caso Telekom Serbia: sembra evidente il coinvolgimento dei vertici del Ministero degli affari esteri

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 14 min
A cura di Luca Bruno
Player
Ieri la Camera dei deputati ha approvato il disegno di legge costituzionale sul federalismo.

L'esigenza di una legge sul conflitto d'interessi.

I dati, forniti di recente dall'Istat, sulla crescita economica dell'Italia nel 2000.

Domani nascerà ufficialmente il Biancofiore che aggrega Ccd e Cdu nell'ambito del centro-destra.

Le interpellanze presentate da diversi parlamentari sul caso Telekom Serbia: sembra evidente il coinvolgimento dei vertici del Ministero degli affari esteri.

"Ieri la Camera dei deputati ha approvato il disegno di legge costituzionale sul federalismo. L'esigenza di una legge
sul conflitto d'interessi. I dati, forniti di recente dall'Istat, sulla crescita economica dell'Italia nel 2000. Domani nascerà ufficialmente il Biancofiore che aggrega Ccd e Cdu nell'ambito del centro-destra. Le interpellanze presentate da diversi parlamentari sul caso Telekom Serbia: sembra evidente il coinvolgimento dei vertici del Ministero degli affari esteri" realizzata da Roberto Iezzi con Natale D'Amico (RI), Filippo Mancuso (FI).

L'intervista è stata registrata giovedì 1 marzo 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amato, Biancofiore, Cattolicesimo, Ccd, Cdu, Centro, Comuni, Conflitto D'interessi, Costituzione, Dini, Economia, Elezioni, Enti Locali, Esteri, Federalismo, Governo, Istat, Italia, La Margherita, Ministeri, Politica, Provincia, Riforme, Rutelli, Serbia, Sinistra, Sviluppo, Telecom, Telefonia.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci