10 APR 2001
intervista

La Corte Costituzionale ha dichiarato infondati i dubbi di incostituzionalità sollevati dal Tribunale di Milano sulla legge Turco-Napolitano (sull'immigrazione) laddove prevede che un clandestino possa essere accompagnato di forza alla frontiera senza un controllo o una precedente autorizzazione da parte della magistratura

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 00:00 Durata: 11 min
A cura di Luca Bruno
Player
La Corte Costituzionale ha dichiarato infondati i dubbi di incostituzionalità sollevati dal Tribunale di Milano sulla legge Turco-Napolitano (sull'immigrazione) laddove prevede che un clandestino possa essere accompagnato di forza alla frontiera senza un controllo o una precedente autorizzazione da parte della magistratura.

"La Corte Costituzionale ha dichiarato infondati i dubbi di incostituzionalità sollevati dal Tribunale di Milano sulla legge Turco-Napolitano (sull'immigrazione) laddove prevede che un clandestino possa essere accompagnato di forza alla frontiera senza un controllo o una
precedente autorizzazione da parte della magistratura" realizzata da Andrea Billau con Roberto Falessi (avvocato).

L'intervista è stata registrata martedì 10 aprile 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Corte Costituzionale, Costituzione, Espulsioni, Esteri, Giustizia, Immigrazione, Magistratura, Politica.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci