25 APR 2001

La campagna elettorale e il clima avvelenato e violento. Le polemiche relative alla trasmissione "Il raggio verde" di Michele Santoro. La presenza della mafia nella campagna elettorale in Sicilia. Sull'antimafia di Caselli. La proposta Caselli per l'istituzione di una superprocura anti-terrorismo. Pannella denuncia il rischio del formarsi di un clima da Unità Nazionale in occasione del ritorno dell'emergenza terrorismo

FILODIRETTO | di Roberto Iezzi - RADIO - 00:00 Durata: 1 ora
A cura di Guido Mesiti
Player
La campagna elettorale e il clima avvelenato e violento.

Le polemiche relative alla trasmissione "Il raggio verde" di Michele Santoro.

La presenza della mafia nella campagna elettorale in Sicilia.

Sull'antimafia di Caselli.

La proposta Caselli per l'istituzione di una superprocura anti-terrorismo.

Pannella denuncia il rischio del formarsi di un clima da Unità Nazionale in occasione del ritorno dell'emergenza terrorismo.

Registrazione audio di "La campagna elettorale e il clima avvelenato e violento. Le polemiche relative alla trasmissione "Il raggio verde" di Michele Santoro. La presenza della
mafia nella campagna elettorale in Sicilia. Sull'antimafia di Caselli. La proposta Caselli per l'istituzione di una superprocura anti-terrorismo. Pannella denuncia il rischio del formarsi di un clima da Unità Nazionale in occasione del ritorno dell'emergenza terrorismo", registrato mercoledì 25 aprile 2001 alle 00:00.

Sono intervenuti: Filippo Mancuso (FI).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Andreotti, Astensionismo, Berlusconi, Casa Delle Liberta', Caselli, Consociativismo, Dell'utri, Elezioni, Emergenza, Etica, Forza Italia, Giustizia, Jervolino, Mafia, Magistratura, Napoli, Pannella, Polemiche, Politica, Rai, Santoro, Scalfaro, Sicilia, Sinistra, Superprocura, Terrorismo, Unita' Nazionale, Violenza, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 1 ora.

leggi tutto

riduci