15 MAG 2001
intervista

All'indomani del responso delle urne Giuseppe Gennaro, in un'intervista all'Adnkronos, ha affermato che sui temi della giustizia c'e' ''spazio'' per ''ragionare sui problemi'' con il nuovo governo, ''senza bisogno di fare barricate'', anche perché ''un confronto aspro nel Paese sui temi della giustizia non è auspicabile'': i problemi legati alla separazione delle carriere e al principio dell'obbligatorietà dell'azione penale

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 00:00 Durata: 15 min
A cura di Luca Bruno
Player
All'indomani del responso delle urne Giuseppe Gennaro, in un'intervista all'Adnkronos, ha affermato che sui temi della giustizia c'e' ''spazio'' per ''ragionare sui problemi'' con il nuovo governo, ''senza bisogno di fare barricate'', anche perché ''un confronto aspro nel Paese sui temi della giustizia non è auspicabile'': i problemi legati alla separazione delle carriere e al principio dell'obbligatorietà dell'azione penale.

"All'indomani del responso delle urne Giuseppe Gennaro, in un'intervista all'Adnkronos, ha affermato che sui temi della giustizia c'e' ''spazio'' per ''ragionare sui
problemi'' con il nuovo governo, ''senza bisogno di fare barricate'', anche perché ''un confronto aspro nel Paese sui temi della giustizia non è auspicabile'': i problemi legati alla separazione delle carriere e al principio dell'obbligatorietà dell'azione penale" realizzata da Lorena D'Urso con Giuseppe Gennaro (magistrato).

L'intervista è stata registrata martedì 15 maggio 2001 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Anm, Azione Penale, Berlusconi, Casa Delle Liberta', Centro, Costituzione, Csm, Destra, Gennaro, Giustizia, Magistratura, Penale, Polo, Procedura, Riforme, Separazione Delle Carriere.

La registrazione audio ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci