27 SET 2001
intervista

La Camera dei Deputati, dopo aver proceduto alla votazione a scrutinio segreto, non approva l'emendamento Pisapia sulla legge di modifica della disciplina delle rogatorie internazionali

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 12 min
A cura di Riccardo Arena
Player
La Camera dei Deputati, dopo aver proceduto alla votazione a scrutinio segreto, non approva l'emendamento Pisapia sulla legge di modifica della disciplina delle rogatorie internazionali.

"La Camera dei Deputati, dopo aver proceduto alla votazione a scrutinio segreto, non approva l'emendamento Pisapia sulla legge di modifica della disciplina delle rogatorie internazionali" realizzata da Roberto Iezzi con Francesco Bonito (DS), Famiano Crucianelli (DS), Luciano Violante (DS), Marco Boato (VERDI), Lapo Pistelli (MARGHERITA), Nitto Francesco Palma (FI), Fabrizio Cicchitto (FI), Carlo Taormina
(FI), Roberto Villetti (SDI), Cesare Rizzi (LEGA NORD).

L'intervista è stata registrata giovedì 27 settembre 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Camera, Casa Delle Liberta', Centro, Criminalita', Giustizia, Legge, Parlamento, Partiti, Penale, Riforme, Sinistra, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci