23 OTT 2001

La guerra in medio oriente incide negli investimenti interni che erano stati previsti all'inizio della legislatura dal Governo Berlusconi, con particolare riferimento al dicastero dell'innovazione tecnologica. La proprosta dei Radicali Italiani di utilizzare le tecnologie telematiche per i vertici internazionali o per l'esercizio del diritto del voto politico.

FILODIRETTO | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 48 min
A cura di Riccardo Arena
Player
La guerra in medio oriente incide negli investimenti interni che erano stati previsti all'inizio della legislatura dal Governo Berlusconi, con particolare riferimento al dicastero dell'innovazione tecnologica.

La proprosta dei Radicali Italiani di utilizzare le tecnologie telematiche per i vertici internazionali o per l'esercizio del diritto del voto politico.

Registrazione audio di "La guerra in medio oriente incide negli investimenti interni che erano stati previsti all'inizio della legislatura dal Governo Berlusconi, con particolare riferimento al dicastero dell'innovazione tecnologica. La
proprosta dei Radicali Italiani di utilizzare le tecnologie telematiche per i vertici internazionali o per l'esercizio del diritto del voto politico.", registrato martedì 23 ottobre 2001 alle 00:00.

Sono intervenuti: Lucio Stanca (MINISTRO).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Afghanistan, Berlusconi, Bin Laden, Bush, Casa Delle Liberta', Economia, Esteri, Finanza, Finanziaria, Forza Italia, Governo, Guerra, Integralismo, Internet, Islam, Lavoro, Medio Oriente, Ministeri, Ministeri, New York, Occupazione, Radicali Italiani, Radio Radicale, Sviluppo, Talebani, Tecnologia, Telematica, Terrorismo, Terrorismo Internazionale, Terzo Mondo, Usa, Voto, Washington.

La registrazione audio ha una durata di 48 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Lucio Stanca

    MINISTRO

    Ministro dell'inovazione e tecnologie Elogio l'attività svolta dai Radicali e da "Radioradicale.it"
    0:00 Durata: 48 min