25 OTT 2001
intervista

L'attesa per la decisione del Ministro delle Comunicazioni, Gasparri, per l'accordo c.d. "Raiway". La scadenza prevista dalla legge per febbraio del Consiglio di Amministrazione della Rai e la crisi che sta vivendo l'emittente pubblica. Il Ministro della Difesa, Martino, annuncia che L'italia non farà parte del consorzio europeo per la fabbricazione dell'aereo per il trasporto militare A400M

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 6 min
A cura di Riccardo Arena
Player
L'attesa per la decisione del Ministro delle Comunicazioni, Gasparri, per l'accordo c.d.

"Raiway".

La scadenza prevista dalla legge per febbraio del Consiglio di Amministrazione della Rai e la crisi che sta vivendo l'emittente pubblica.

Il Ministro della Difesa, Martino, annuncia che L'italia non farà parte del consorzio europeo per la fabbricazione dell'aereo per il trasporto militare A400M.

"L'attesa per la decisione del Ministro delle Comunicazioni, Gasparri, per l'accordo c.d. "Raiway". La scadenza prevista dalla legge per febbraio del Consiglio di Amministrazione della Rai e la crisi che
sta vivendo l'emittente pubblica. Il Ministro della Difesa, Martino, annuncia che L'italia non farà parte del consorzio europeo per la fabbricazione dell'aereo per il trasporto militare A400M" realizzata da Roberto Iezzi con Alessio Butti (AN), Marco Minniti (DS).

L'intervista è stata registrata giovedì 25 ottobre 2001 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Aerei, Berlusconi, Camera, Casa Delle Liberta', Centro, Difesa, Europa, Finanza, Gasparri, Governo, Lavoro, Mediaset, Mercato, Ministeri, Occupazione, Parlamento, Partiti, Politica, Rai, Riforme, Senato, Sicurezza, Sinistra, Telecomunicazioni, Televisione.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci