19 DIC 2000
dibattiti

"Ricordiamo Antonio Russo giornalista di Radio Radicale ucciso in Georgia" organizzato dall'Associazione Culture di Confine e dall'Associazione Italiana Cultura Sport (AICS) con il patrocinio della Provincia di Bologna, in collaborazione con il CRAL dell'Istituto Giovanni 23° (presso la Sala degli Specchi, Via Riva Reno n. 75/3)

DIBATTITO | - BOLOGNA - 00:00 Durata: 2 ore 2 sec
A cura di Andrea Maori
Player
"Ricordiamo Antonio Russo giornalista di Radio Radicale ucciso in Georgia" organizzato dall'Associazione Culture di Confine e dall'Associazione Italiana Cultura Sport (AICS) con il patrocinio della Provincia di Bologna, in collaborazione con il CRAL dell'Istituto Giovanni 23° (presso la Sala degli Specchi, Via Riva Reno n.

75/3).

Registrazione audio del dibattito dal titolo ""Ricordiamo Antonio Russo giornalista di Radio Radicale ucciso in Georgia" organizzato dall'Associazione Culture di Confine e dall'Associazione Italiana Cultura Sport (AICS) con il patrocinio della Provincia di Bologna,
in collaborazione con il CRAL dell'Istituto Giovanni 23° (presso la Sala degli Specchi, Via Riva Reno n. 75/3)", registrato a Bologna martedì 19 dicembre 2000 alle ore 00:00.

Sono intervenuti: Serafino D'onofrio (AICS), Mariano Giustino (RAD), Lorenzo Bianchi (giornalista), Mario Cobellini (giornalista), Mimmo Candito (giornalista).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Autonomia, Balcani, Cecenia, Diritti Umani, Genocidio, Georgia, Giornalisti, Guerra, Informazione, Jugoslavia, Kosovo, Libro, Partito Radicale, Radio Radicale, Russia, Russo, Stragi, Violenza.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 2 ore.

leggi tutto

riduci