30 OTT 2001
intervista

L'arresto dei cinque esponenti del Partito Radicale Transnazionale in Laos con l'accusa del reato di attentato contro loStato: il Presidente di Umbria Democratica richiede una forte mobilitazione a tutte le Autorità politiche regionali per facilitarne la scarcerazione

INTERVISTA | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 4 min
A cura di Cristiana Pugliese
Player
L'arresto dei cinque esponenti del Partito Radicale Transnazionale in Laos con l'accusa del reato di attentato contro loStato: il Presidente di Umbria Democratica richiede una forte mobilitazione a tutte le Autorità politiche regionali per facilitarne la scarcerazione.

"L'arresto dei cinque esponenti del Partito Radicale Transnazionale in Laos con l'accusa del reato di attentato contro loStato: il Presidente di Umbria Democratica richiede una forte mobilitazione a tutte le Autorità politiche regionali per facilitarne la scarcerazione" realizzata da Alessio Falconio con Walter Biscotti
(avvocato).

L'intervista è stata registrata martedì 30 ottobre 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antiglobalizzazione, Comunismo, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Istituzioni, Laos, Nonviolenza, Partito Radicale, Perugia - Assisi, Radicali Italiani, Regioni, Sinistra, Umbria.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.

leggi tutto

riduci