10 GIU 2001

Domani l'Associazione "Nessuno Tocchi Caino" manifesterà di fronte all'ambasciata americana a Roma per protestare contro l'esecuzione di Timothy Mc Veigh, reo confesso dell'attentato di Oklahoma City costato la vita a 168 persone. La situazione della pena di morte nel mondo

CONDUZIONE | di Roberto Spagnoli - RADIO - 00:00 Durata: 4 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Domani l'Associazione "Nessuno Tocchi Caino" manifesterà di fronte all'ambasciata americana a Roma per protestare contro l'esecuzione di Timothy Mc Veigh, reo confesso dell'attentato di Oklahoma City costato la vita a 168 persone.

La situazione della pena di morte nel mondo.

Registrazione audio di "Domani l'Associazione "Nessuno Tocchi Caino" manifesterà di fronte all'ambasciata americana a Roma per protestare contro l'esecuzione di Timothy Mc Veigh, reo confesso dell'attentato di Oklahoma City costato la vita a 168 persone. La situazione della pena di morte nel mondo", registrato domenica
10 giugno 2001 alle 00:00.

Sono intervenuti: Sergio D'Elia (RAD), Gore Vidal (SCRITTORE), Elisabetta Zamparutti (RAD), Furio Colombo (DS).

Tra gli argomenti discussi: Abolizionismo, Associazioni, Bush, Giustizia, Mcveigh, Movimenti, Ong, Onu, Partito Radicale, Pena Di Morte, Terrorismo, Usa.

leggi tutto

riduci