10 DIC 2001
intervista

Il dibattito parlamentare sul c.d. mandato di cattura europeo. La manifestazione del 9 dicembre organizzata a Milano dalla Lega Nord sui temi dell'immigrazione e della giustizia. I Sindacati e le riforme predisposte dal secondo governo Berlusconi in tema di lavoro, con particolare riferimento alla modifica dell'art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, che disciplina l'istituto del licenziamento per il lavoratore subordinato

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 10 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Il dibattito parlamentare sul c.d.

mandato di cattura europeo.

La manifestazione del 9 dicembre organizzata a Milano dalla Lega Nord sui temi dell'immigrazione e della giustizia.

I Sindacati e le riforme predisposte dal secondo governo Berlusconi in tema di lavoro, con particolare riferimento alla modifica dell'art.

18 dello Statuto dei Lavoratori, che disciplina l'istituto del licenziamento per il lavoratore subordinato.

"Il dibattito parlamentare sul c.d. mandato di cattura europeo. La manifestazione del 9 dicembre organizzata a Milano dalla Lega Nord sui temi dell'immigrazione e della
giustizia. I Sindacati e le riforme predisposte dal secondo governo Berlusconi in tema di lavoro, con particolare riferimento alla modifica dell'art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, che disciplina l'istituto del licenziamento per il lavoratore subordinato" realizzata da Roberto Iezzi con Luciano Violante (DS), Alessandro Cè (LEGA NORD).

L'intervista è stata registrata lunedì 10 dicembre 2001 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Clandestinita', Concertazione Sociale, Custodia Cautelare, Diritto Internazionale, Economia, Flessibilita', Garanzie, Giustizia, Governo, Immigrazione, Lavoro, Lega Nord, Licenziamento, Magistratura, Mercato, Milano, Occupazione, Parlamento, Penale, Politica, Procedura, Riforme, Sindacato, Statuto, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci