29 NOV 2001
intervista

L'andamento a Bonn della conferenza interafghana dei gruppi politici ed etnici alleati delle forze anglo-americane che ha come obiettivo quello della formazione di un governo provvisorio da costituire dopo la caduta del regime dei talebani. Le iniziative internazionali, dei radicali e di Emma Bonino per la partecipazione delle donne afghane nel governo provvisorio

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 21 min
A cura di Andrea Maori
Player
L'andamento a Bonn della conferenza interafghana dei gruppi politici ed etnici alleati delle forze anglo-americane che ha come obiettivo quello della formazione di un governo provvisorio da costituire dopo la caduta del regime dei talebani.

Le iniziative internazionali, dei radicali e di Emma Bonino per la partecipazione delle donne afghane nel governo provvisorio.

"L'andamento a Bonn della conferenza interafghana dei gruppi politici ed etnici alleati delle forze anglo-americane che ha come obiettivo quello della formazione di un governo provvisorio da costituire dopo la caduta del regime dei
talebani. Le iniziative internazionali, dei radicali e di Emma Bonino per la partecipazione delle donne afghane nel governo provvisorio" realizzata da Giovanna Reanda con David Carretta (giornalista).

L'intervista è stata registrata giovedì 29 novembre 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Afghanistan, Annan, Asia, Bonino, Bonn, Cipro, Digiuno, Donna, Fischer, Germania, Governo, Gran Bretagna, Guerra, Iran, Islam, Minoranze, Monarchia, Ong, Onu, Pace, Pakistan, Partito Radicale, Politica, Religione, Roma, Russia, Talebani, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci