30 GEN 2001
intervista

La comunicazione politica del Partito Radicale: la strategia comunicativa, i referendum come tematizzazione, la politica spettacolo, la personalizzazione, le elezioni del 1992 e la Lista Pannella, il successo della Lista Bonino alle europee 1999, le denuncie radicali sull'oscuramento operato dal servizio pubblico RAI e da Mediaset, le elezioni on-line del Comitato dei radicali. Il polo radicale come terzo polo alle prossime politiche del 13 maggio 2001

INTERVISTA | di Diego Galli - RADIO - 00:00 Durata: 25 min
A cura di Guido Mesiti
Player
La comunicazione politica del Partito Radicale: la strategia comunicativa, i referendum come tematizzazione, la politica spettacolo, la personalizzazione, le elezioni del 1992 e la Lista Pannella, il successo della Lista Bonino alle europee 1999, le denuncie radicali sull'oscuramento operato dal servizio pubblico RAI e da Mediaset, le elezioni on-line del Comitato dei radicali.

Il polo radicale come terzo polo alle prossime politiche del 13 maggio 2001.

"La comunicazione politica del Partito Radicale: la strategia comunicativa, i referendum come tematizzazione, la politica spettacolo, la
personalizzazione, le elezioni del 1992 e la Lista Pannella, il successo della Lista Bonino alle europee 1999, le denuncie radicali sull'oscuramento operato dal servizio pubblico RAI e da Mediaset, le elezioni on-line del Comitato dei radicali. Il polo radicale come terzo polo alle prossime politiche del 13 maggio 2001" realizzata da Diego Galli con Paolo Mancini (professore).

L'intervista è stata registrata martedì 30 gennaio 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bonino, Censura, Comunicazione, Costituzione, Diritti Civili, Elezioni, Europee, Giustizia, Informatica, Internet, Lista Bonino, Lista Pannella, Mass Media, Mediaset, Pannella, Par Condicio, Partiti, Partito Radicale, Politica, Rai, Referendum, Servizi Pubblici, Telematica, Televisione, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 25 minuti.

leggi tutto

riduci