29 GEN 2002
intervista

L'appello del Pontefice, Giovanni Paolo II, rivolto a magistrati e avvocati perchè, nel ripsetto della legge, oppongano un'obiezione di coscenza nelle cause di separazione tra i coniugi

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 3 min
A cura di Riccardo Arena
Player
L'appello del Pontefice, Giovanni Paolo II, rivolto a magistrati e avvocati perchè, nel ripsetto della legge, oppongano un'obiezione di coscenza nelle cause di separazione tra i coniugi.

"L'appello del Pontefice, Giovanni Paolo II, rivolto a magistrati e avvocati perchè, nel ripsetto della legge, oppongano un'obiezione di coscenza nelle cause di separazione tra i coniugi" realizzata da Claudio Landi con Bernardo Cervellera (SACERDOTE).

L'intervista è stata registrata martedì 29 gennaio 2002 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Cattolicesimo, Chiesa,
Divorzio, Famiglia, Giovanni Paolo Ii, Laicita', Religione, Societa', Stato, Vaticano.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.

leggi tutto

riduci