21 FEB 2002
intervista

A mezzanotte del 21 febbraio Oliver Dupuis inizierà uno sciopero della fame per ottenere un intervento politico e umanitario dell'UE e del Parlamento europeo per risolvere la grave situazione di guerra in Cecenia. La richiesta di dimissioni del Commissario Ue agli aiuti umanitari Paul Nilson e il riconoscimento della Repubblica di Cecenia. Le iniziative del Partito Radicale Transnazionale per commemorare il 58° anniversario delle deportazioni staliniste dei ceceni. Il prossimo congresso del Partito Radicale Transnazionale che si terrà a Ginevra dal 4 al 5 aprile prossimo

INTERVISTA | di David Carretta - PARIGI - 00:00 Durata: 27 min
A cura di Andrea Maori
Player
A mezzanotte del 21 febbraio Oliver Dupuis inizierà uno sciopero della fame per ottenere un intervento politico e umanitario dell'UE e del Parlamento europeo per risolvere la grave situazione di guerra in Cecenia.

La richiesta di dimissioni del Commissario Ue agli aiuti umanitari Paul Nilson e il riconoscimento della Repubblica di Cecenia.

Le iniziative del Partito Radicale Transnazionale per commemorare il 58° anniversario delle deportazioni staliniste dei ceceni.

Il prossimo congresso del Partito Radicale Transnazionale che si terrà a Ginevra dal 4 al 5 aprile prossimo.