16 APR 2002
intervista

Le polemiche per la mancata elezione da parte del Parlamento dei due giudici della Corte Costituzionale e l'iniziativa di Marco Pannella di iniziare lo sciopero della sete fino a qaundo i presidenti di Camera e Senato non convochino il Parlamento in seduta comune con votazione ad oltranza

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 14 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Le polemiche per la mancata elezione da parte del Parlamento dei due giudici della Corte Costituzionale e l'iniziativa di Marco Pannella di iniziare lo sciopero della sete fino a qaundo i presidenti di Camera e Senato non convochino il Parlamento in seduta comune con votazione ad oltranza.

"Le polemiche per la mancata elezione da parte del Parlamento dei due giudici della Corte Costituzionale e l'iniziativa di Marco Pannella di iniziare lo sciopero della sete fino a qaundo i presidenti di Camera e Senato non convochino il Parlamento in seduta comune con votazione ad oltranza" realizzata da
Alessio Falconio con Luca Volontè (UDC), Cosimo Ventucci (FI).

L'intervista è stata registrata martedì 16 aprile 2002 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Casini, Corte Costituzionale, Costituzione, Digiuno, Elezioni, Governo, Istituzioni, Magistratura, Nonviolenza, Pannella, Parlamento, Partiti, Partitocrazia, Pera, Polemiche, Politica, Sete, Stato.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci