28 FEB 2002
intervista

La richiesta di Daniele Capezzone di essere ascoltato dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, al fine di denunciare l'assenza sulle reti Rai dei temi politici sostenuti dai Radicali Italiani, con particolare riferimento alla campagna sulle proposte di legge di iniziativa popolare. La riforma della legge sull'immigrazione rredisposta dal secondo governo Berlusconi

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 11 min
A cura di Riccardo Arena
Player
La richiesta di Daniele Capezzone di essere ascoltato dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, al fine di denunciare l'assenza sulle reti Rai dei temi politici sostenuti dai Radicali Italiani, con particolare riferimento alla campagna sulle proposte di legge di iniziativa popolare.

La riforma della legge sull'immigrazione rredisposta dal secondo governo Berlusconi.

"La richiesta di Daniele Capezzone di essere ascoltato dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, al fine di denunciare l'assenza
sulle reti Rai dei temi politici sostenuti dai Radicali Italiani, con particolare riferimento alla campagna sulle proposte di legge di iniziativa popolare. La riforma della legge sull'immigrazione rredisposta dal secondo governo Berlusconi" realizzata da Roberto Iezzi con Davide Caparini (LEGA NORD), Antonio Falomi (DS).

L'intervista è stata registrata giovedì 28 febbraio 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Capezzone, Casa Delle Liberta', Casini, Censura, Clandestinita', Digiuno, Governo, Immigrazione, Informazione, Iniziativa Popolare, Par Condicio, Parlamento, Partiti, Partitocrazia, Pera, Polemiche, Politica, Radicali Italiani, Rai, Servizi Pubblici, Televisione.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci