21 MAR 2002
intervista

Marco Pannella annuncia che, dal 28 marzo 2002, inizierà lo sciopero delle sete se il Parlamento, per tale termine, non avrà provveduto alla elezione dei giudici mancanti della Corte Costituzionale e non avrà risolto la questione sui seggi vacanti della Camera. L'omicidio del prof. Marco Biagi, consulente del Ministero del Lavoro, avvenuto il 19 marzo 2002 intorno alle 22.00 a Bologna

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 9 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Marco Pannella annuncia che, dal 28 marzo 2002, inizierà lo sciopero delle sete se il Parlamento, per tale termine, non avrà provveduto alla elezione dei giudici mancanti della Corte Costituzionale e non avrà risolto la questione sui seggi vacanti della Camera.

L'omicidio del prof.

Marco Biagi, consulente del Ministero del Lavoro, avvenuto il 19 marzo 2002 intorno alle 22.00 a Bologna.

"Marco Pannella annuncia che, dal 28 marzo 2002, inizierà lo sciopero delle sete se il Parlamento, per tale termine, non avrà provveduto alla elezione dei giudici mancanti della Corte Costituzionale e non
avrà risolto la questione sui seggi vacanti della Camera. L'omicidio del prof. Marco Biagi, consulente del Ministero del Lavoro, avvenuto il 19 marzo 2002 intorno alle 22.00 a Bologna" realizzata da Roberto Iezzi con Franco Corleone (VERDI), Alessandro Cè (LEGA NORD), Carlo Taormina (FI).

L'intervista è stata registrata giovedì 21 marzo 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Biagi, Casa Delle Liberta', Casini, Corte Costituzionale, Costituzione, Crisi, Decessi, Digiuno, Diritto, Governo, Interni, Lavoro, Maroni, Ministeri, Nonviolenza, Pannella, Parlamento, Pera, Riforme, Scajola, Servizi Segreti, Sete, Stato, Statuto, Terrorismo, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci