27 APR 2002
intervista

Eutanasia: la sentenza emessa, dalla Corte di assise di Appello di Milano, nei confronti di Ezio Forzatti ritenuto responsabile del reato di omicidio del consenziente, per aver interrotto il funzionamento della strumentazione che teneva in vita la moglie

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 16 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Eutanasia: la sentenza emessa, dalla Corte di assise di Appello di Milano, nei confronti di Ezio Forzatti ritenuto responsabile del reato di omicidio del consenziente, per aver interrotto il funzionamento della strumentazione che teneva in vita la moglie.

"Eutanasia: la sentenza emessa, dalla Corte di assise di Appello di Milano, nei confronti di Ezio Forzatti ritenuto responsabile del reato di omicidio del consenziente, per aver interrotto il funzionamento della strumentazione che teneva in vita la moglie" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Gabriella Gazzea Vesce (RAD).

L'intervista è
stata registrata sabato 27 aprile 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antiproibizionisti, Bioetica, Diritto, Eutanasia, Giustizia, Italia, Laicita', Magistratura, Milano, Polemiche, Radicali Italiani, Riforme, Stato.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci