20 MAG 2002
intervista

Ancora incertezze sulle cause che hanno detereminato la morte di Michele Landi, consulente informatico per l'omicidio D'Antona, gli inquirenti sono divisi tra l'ipotesi del suicidio e l'ipotesi dell'omicidio

INTERVISTA | di Dino Marafioti - RADIO - 00:00 Durata: 11 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Ancora incertezze sulle cause che hanno detereminato la morte di Michele Landi, consulente informatico per l'omicidio D'Antona, gli inquirenti sono divisi tra l'ipotesi del suicidio e l'ipotesi dell'omicidio.

"Ancora incertezze sulle cause che hanno detereminato la morte di Michele Landi, consulente informatico per l'omicidio D'Antona, gli inquirenti sono divisi tra l'ipotesi del suicidio e l'ipotesi dell'omicidio" realizzata da Dino Marafioti con Annibale Paloscia (giornalista).

L'intervista è stata registrata lunedì 20 maggio 2002 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i
seguenti temi: Brigate Rosse, D'antona, Decessi, Giustizia, Landi, Magistratura, Magistratura, Polemiche, Polizia, Terrorismo.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci