19 GIU 2002
intervista

Il disegno di legge, predisposto dal secondo Governo Berlusconi, relativo alla riforma dell'orinamento giudiziario, con particolare riferimento alla separazione di carriere tra magistratura inquirente e quella giudicante. La mancata soluzione da parte del Parlamento della questione relativa ai c.d. seggi vacanti alla Camera

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 12 min
Scheda a cura di Riccardo Arena
Player
Il disegno di legge, predisposto dal secondo Governo Berlusconi, relativo alla riforma dell'orinamento giudiziario, con particolare riferimento alla separazione di carriere tra magistratura inquirente e quella giudicante.

La mancata soluzione da parte del Parlamento della questione relativa ai c.d.

seggi vacanti alla Camera.

"Il disegno di legge, predisposto dal secondo Governo Berlusconi, relativo alla riforma dell'orinamento giudiziario, con particolare riferimento alla separazione di carriere tra magistratura inquirente e quella giudicante. La mancata soluzione da parte del Parlamento della
questione relativa ai c.d. seggi vacanti alla Camera" realizzata da Alessio Falconio con Giuseppe Gargani (FI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 19 giugno 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Camera, Casa Delle Liberta', Costituzione, Crisi, Democrazia, Digiuno, Diritto, Garanzie, Giustizia, Governo, Istituzioni, Legge Elettorale, Magistratura, Pannella, Parlamento, Penale, Polemiche, Politica, Procedura, Radicali Italiani, Riforme, Scandali, Scorporo, Separazione Delle Carriere, Stato, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Giuseppe Gargani

    FI

    Europarlamentare di Forza Italia Presidente della Commissione Giuridica e per il Mercato Interno del Parlamento Europeo Responsabile Giustizia di Forza Italia
    0:00 Durata: 12 min