08 LUG 2002
intervista

Lo sciopero della fame promosso da 60 persone detenute nel carcere di Marino del Tronto per protestare contro l'applicazione del regime penitenziario previsto dall'art. 41 bis, introdotto con il D.L. n. 306 del 1992

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 00:00 Durata: 7 min
Scheda a cura di Riccardo Arena
Player
Lo sciopero della fame promosso da 60 persone detenute nel carcere di Marino del Tronto per protestare contro l'applicazione del regime penitenziario previsto dall'art.

41 bis, introdotto con il D.L.

n.

306 del 1992.

"Lo sciopero della fame promosso da 60 persone detenute nel carcere di Marino del Tronto per protestare contro l'applicazione del regime penitenziario previsto dall'art. 41 bis, introdotto con il D.L. n. 306 del 1992" realizzata da Roberto Spagnoli con Michele Costa (avvocato).

L'intervista è stata registrata lunedì 8 luglio 2002 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati
discussi i seguenti temi: Berlusconi, Carcere, Casa Delle Liberta', Castelli, Costituzione, Digiuno, Diritti Umani, Garanzie, Giustizia, Governo, Legge, Mafia, Ministeri, Nonviolenza, Parlamento, Riforme, Sciopero.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci