03 LUG 2002
intervista

Marco Pannella è oggi al 3° giorno di satyagraha, nella forma di sciopero della sete e della fame, promosso per protestare contro la mancata soluzione da parte della Camera della questione dei seggi vacanti. I dati raccolti dall'Eurostat (l'Istituto Statistico Europeo) sulla politica di bilancio predisposta dal secondo Governo Berlusconi

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 11 min
Scheda a cura di Riccardo Arena
Player
Marco Pannella è oggi al 3° giorno di satyagraha, nella forma di sciopero della sete e della fame, promosso per protestare contro la mancata soluzione da parte della Camera della questione dei seggi vacanti.

I dati raccolti dall'Eurostat (l'Istituto Statistico Europeo) sulla politica di bilancio predisposta dal secondo Governo Berlusconi.

"Marco Pannella è oggi al 3° giorno di satyagraha, nella forma di sciopero della sete e della fame, promosso per protestare contro la mancata soluzione da parte della Camera della questione dei seggi vacanti. I dati raccolti dall'Eurostat (l'Istituto
Statistico Europeo) sulla politica di bilancio predisposta dal secondo Governo Berlusconi" realizzata da Claudio Landi con Maurizio Eufemi (UDC), Natale D'Amico (MARGHERITA), Natale Ripamonti (VERDI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 3 luglio 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Bilancio, Camera, Casa Delle Liberta', Casini, Ciampi, Costituzione, Deficit, Digiuno, Economia, Europa, Finanza, Finanza Pubblica, Governo, Istituzioni, Legge Elettorale, Ministeri, Nonviolenza, Pannella, Parlamento, Partiti, Politica, Presidenza Della Repubblica, Radicali Italiani, Scorporo, Sete, Spesa Pubblica, Stato, Tremonti, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci