24 LUG 2002
intervista

Polemiche in Israele dopo che un missile lanciato da un F16 israeliano a Gaza ha ucciso, oltre all'estremista islamico di Hamas, Salah Shehada, molti civili, tra cui diversi bambini. Il dibattito in Israele sull'esonero dal servizio militare per i giovani ortodossi ebrei e sull'obiezione di coscienza

INTERVISTA | di Paolo Martini - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Polemiche in Israele dopo che un missile lanciato da un F16 israeliano a Gaza ha ucciso, oltre all'estremista islamico di Hamas, Salah Shehada, molti civili, tra cui diversi bambini.

Il dibattito in Israele sull'esonero dal servizio militare per i giovani ortodossi ebrei e sull'obiezione di coscienza.

"Polemiche in Israele dopo che un missile lanciato da un F16 israeliano a Gaza ha ucciso, oltre all'estremista islamico di Hamas, Salah Shehada, molti civili, tra cui diversi bambini. Il dibattito in Israele sull'esonero dal servizio militare per i giovani ortodossi ebrei e sull'obiezione di
coscienza" realizzata da Paolo Martini con Manuel Katz (giornalista).

L'intervista è stata registrata mercoledì 24 luglio 2002 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Ebrei, Giovani, Israele, Medio Oriente, Minori, Missili, Obiezione Di Coscienza, Ortodossi, Palestina, Palestinesi, Parlamento, Peres, Polemiche, Psichiatria, Religione, Servizio Militare, Stragi, Terrorismo, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci