22 AGO 2002
intervista

Il ruolo dei servizi segreti dell'ex Unione Sovietica (il KGB) nella vicenda del sequestro dell'on. Aldo Moro, con particolare riferimento alla figura di Sergej Sokolov

INTERVISTA | di Massimo Bordin - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il ruolo dei servizi segreti dell'ex Unione Sovietica (il KGB) nella vicenda del sequestro dell'on.

Aldo Moro, con particolare riferimento alla figura di Sergej Sokolov.

"Il ruolo dei servizi segreti dell'ex Unione Sovietica (il KGB) nella vicenda del sequestro dell'on. Aldo Moro, con particolare riferimento alla figura di Sergej Sokolov" realizzata da Massimo Bordin con Ferdinando Imposimato (magistrato).

L'intervista è stata registrata giovedì 22 agosto 2002 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Brigate Rosse, Dc, Italia, Magistratura, Moro, Pci,
Rapimenti, Russia, Scandali, Servizi Segreti, Spionaggio, Storia, Terrorismo.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci