05 SET 2001
stampa

La richiesta di un intervento da parte del Ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, per salvare 600 piccole emittenti locali a forte rischio di chiusura a causa dell'attuazione della Legge N° 66 del 2001 - conferenza stampa organizzata dai rappresentanti di TV e radio locali aderenti alla REA (Radiotelevisioni Europee Associate)

CONFERENZA STAMPA | - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Delfina Steri

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La richiesta di un intervento da parte del Ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, per salvare 600 piccole emittenti locali a forte rischio di chiusura a causa dell'attuazione della Legge N° 66 del 2001 - conferenza stampa organizzata dai rappresentanti di TV e radio locali aderenti alla REA (Radiotelevisioni Europee Associate).

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "La richiesta di un intervento da parte del Ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, per salvare 600 piccole emittenti locali a forte rischio di chiusura a causa dell'attuazione della Legge N°
66 del 2001 - conferenza stampa organizzata dai rappresentanti di TV e radio locali aderenti alla REA (Radiotelevisioni Europee Associate)" che si è tenuta a Roma mercoledì 5 settembre 2001 alle ore 00:00.

Con Antonio Diomede (REA), Caterina Di Viggiano (CONFONLUS), Fabio Duranti (REA), Paolo Todisco.

Tra gli argomenti discussi: Associazioni, Digitale, Dipendenti, Governo, Impresa, Lavoro, Legge, Locali, Mercato, Ministeri, Radio, Sindacato, Telecomunicazioni, Televisione.

Questa conferenza stampa ha una durata di 1 ora e 8 minuti.

leggi tutto

riduci