18 NOV 2002
intervista

Inizia oggi a Roma il convegno intitolato "Servizio pubblico e pluralismo televisivo nell'era del digitale", promosso dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. La discussione politica in Senato sulla legge finanziaria predisposta dal secondo Governo Berlusconi

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 22 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Inizia oggi a Roma il convegno intitolato "Servizio pubblico e pluralismo televisivo nell'era del digitale", promosso dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

La discussione politica in Senato sulla legge finanziaria predisposta dal secondo Governo Berlusconi.

"Inizia oggi a Roma il convegno intitolato "Servizio pubblico e pluralismo televisivo nell'era del digitale", promosso dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e
dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. La discussione politica in Senato sulla legge finanziaria predisposta dal secondo Governo Berlusconi" realizzata da Claudio Landi con Michele Lauria (MARGHERITA), Renato Brunetta (PPE), Natale D'Amico (MARGHERITA).

L'intervista è stata registrata lunedì 18 novembre 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Agcom, Berlusconi, Bilancio, Casa Delle Liberta', Commercio, Crisi, Deficit, Democrazia, Digitale, Economia, Finanza Pubblica, Finanziaria, Governo, Informazione, Mediaset, Mercato, Ministeri, Partiti, Polemiche, Politica, Rai, Servizi Pubblici, Stato, Televisione, Tremonti.

La registrazione audio ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci