25 NOV 2002
intervista

Il Tribunale di Milano sospende il processo Imi-Sir lodo Mondadori, in cui sono imputati Silvio Berlusconi e Cesare Previti, e rinvia gli atti alla Corte di Cassazione per verificare se ci siano gli estremi per l'applicazione della nuova legge sul legittimo sospetto

INTERVISTA | di Alessio Falconio - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il Tribunale di Milano sospende il processo Imi-Sir lodo Mondadori, in cui sono imputati Silvio Berlusconi e Cesare Previti, e rinvia gli atti alla Corte di Cassazione per verificare se ci siano gli estremi per l'applicazione della nuova legge sul legittimo sospetto.

"Il Tribunale di Milano sospende il processo Imi-Sir lodo Mondadori, in cui sono imputati Silvio Berlusconi e Cesare Previti, e rinvia gli atti alla Corte di Cassazione per verificare se ci siano gli estremi per l'applicazione della nuova legge sul legittimo sospetto" realizzata da Alessio Falconio con Gaetano Pecorella (FI),
Filippo Mancuso (MISTO), Antonio Di Pietro (IDV), Niccolò Ghedini (FI).

L'intervista è stata registrata lunedì 25 novembre 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Carcere, Cassazione, Diritto, Giustizia, Imi, Indulto, Magistratura, Milano, Mondadori, Penale, Politica, Previti, Procedura, Sir.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci